InfoPMS 4.0 Enterprise Asset Management

Esplora il software

infopms vettoriale

Richiedi una demo con i nostri esperti

Europa - Chiama +39 0185 1834 002 CET
USA - Chiama +1 305 9982745 ET

 

Hai bisogno di aiuto?

Digitare nome e cognome

Digitare nome azienda

Digitare email

Indicare consenso

Codice di Sicurezza
Aggiorna Digitare 5 numeri

Migliorare l'affidabilità con l'Enterprise Asset Management


InfoPMS® 4.0 è l'Enterprise Asset Management per la gestione degli asset aziendali e il governo di tutti quei processi tecnici che può rappresentare il fattore competititivo differenziale per ottimizzare il business e ridurre i rischi.

Il malfunzionamento o l’anomalia di processo, se non gestiti opportunatamente, possono infatti causare danni economici non solo per costi diretti e/o perdite di produzione, ma degenerare in incidenti gravi, pregiudicando la responsabilità civile e penale dei responsabili e della società stessa, con rischi reputazionali importanti.

InfoPMS® 4.0 è il software di gestione asset rivolto al settore manifatturiero e di processo, siderurgico e metallurgico, produzione energetica, prodotti alimentari e bevande, multiutility e trasporti, che digitalizza e ottimizza tutti i flussi informativi legati alla manutenzione,  garantendo la loro integrità tecnica e operabilità.

Grazie a un interfaccia semplice e facilmente adattabile alle diverse esigenze aziendali, il nostro sistema informativo di manutenzione può intervenire sul degrado della qualità del dato e la scarsa dematerializzazione, spostando la consuntivazione delle informazioni “verso il basso”, censendo ogni fase del processo operativo, prestando attenzione ad aspetti che possono incidere negativamente sul rischio.

InfoPMS® 4.0 Enterprise Asset Management
per gestire tutti gli aspetti tecnici

InfoPMS® 4.0 è l'Enterprise Asset Management software che consente alle aziende di controllare i costi e gestire efficacemente la manutenzione asset, coprendo l'intero processo tecnico, dalle richieste di lavoro alla pre-fatturazione alle casistiche di Service Management (sia tradizionale Assistenza tecnica, o Global/Full Service, sino a contratti di Servitizzazione), estendendosi anche alla logistica, alla supply chain, e al processo di produzione stesso.

Di seguito alcune funzionalità dell'EAM

  • Asset Register

    Asset Register

    Detect process inefficiencies or operating anomalies at the maintenance object level, thanks to a punctual and accurate logical-physical mapping and hierarchy structure.

  • Maintenance Plan

    Maintenance Plan

    Effectively program maintenance works, avoiding machine downtime and equipment breakdowns, optimizing time and resources.

  • Asset Maintenance

    Asset Maintenance

    View all maintenance activities to be performed and record all work info: spare parts used, needed time, measurements acquired and any problems encountered.

  • Logistics and Inventory

    Logistics and Inventory

    Optimize the management of spare parts stock, with loading and unloading from work orders, setting of reintegration policies, management of price lists and analysis of spare parts stocks.

  • Third Parties

    Third Parties

    Manage and plan maintenance activities in charge of third parties, monitor the progress of the work and allow the supervision of maintenance know-how, facilitating the relationship between the parties.

  • Cost Control & KPI

    Cost Control & KPI

    Provide strategic KPIs and monitor long-term trends to understand if the activities performed have been effective on machine performance.

Audit su Asset Management

Assessment Condition Based Maintenance

L'Assessment è fondamentale

Non si può parlare di digitalizzazione e/o di re-maintenance, senza partire da una fotografia del “sistema” asset management nella sua globalità. L'Assessment permette alle aziende di impostare obiettivi e di valutare tutte le risorse e gli strumenti che possono essere messi in campo, per intervenire sulle inefficienze in modo definitivo e per rivedere progressivamente i progetti in base ai risultati ottenuti.
Per questo motivo IB propone sempre un Assessment iniziale che consenta di:

  • rilevare con precisione ciò che è presente in azienda
  • identificare le eventuali aree di inefficienza
  • fissare obiettivi reali e raggiungibili
  • verificare l'efficacia di ciascuna azione intrapresa.

Attivare un processo di miglioramento continuo

Aumentare la disponibilità degli asset

Ridurre drasticamente i guasti e le fermate impianto con una pianificazione accurata.

Migliorare le performance produttive

Ridurre le perdite di produzione e i difettosi, tracciando le inefficienze e le rese macchina.

Tenere sotto controllo i costi

Tracciare il costo della manodopera interna ed esterna e tutti i materiali utilizzati.

Esplora tutti i componenti

Enteprise Asset Management
INFOPMS 4.0 - Enterprise asset management
Work on field
INFOPMS 4.0 - work on field

 

Intelligent Plant
INFOPMS 4.0 - intelligent plant

Alcuni testimonial

  • Sapio
  • AMA Roma
  • IREN Torino
  • Busitalia Veneto
  • TPER Bologna
  • Sorgenia
  • Boario
  • Cogne Acciai Speciali
  • Sapio

    Sapio opera nel settore dei gas tecnici e medicinali e gestisce con il software InfoPMS 4.0 la manutenzione dei suoi stabilimenti di produzione primaria: Castelmassa, Mantova, Piombino, Caponago, Marghera, Ferrara, Canda e Orte. A inizio 2019 è partito il progetto di nuova sensorizzazione e re-engineering dello stabilimento a MANTOVA, nei due impianti di produzione CO2 e nell’impianto di produzione Idrogeno ed è stato implementato InfoPMS4.0 nella parte di Intelligent Diagnostics & Plant Performance con definizione e implementazione in IP delle logiche di Alarming e funzioni predittive a supporto dell'Asset Management.

  • AMA Roma

    Dal 2009 InfoPMS® è stato introdotto in AMA per la gestione della flotta per consentire un'agevole individuazione delle cause connesse con i fermi macchina e l'eventuale mancata disponibilità del parco rispetto al fabbisogno richiesto dai servizi anche in presenza di un'estesa rete di fornitori esterni di manutenzione in aggiunta alle officine aziendali.
    In seguito InfoPMS® è stato esteso alla gestione degli impianti ed al patrimonio immobiliare ed attualmente circa 600 utenti lo utilizzano come strumento di lavoro quotidiano.

  • IREN Torino

    Grazie all'utilizzo del software InfoPMS®, IREN è in grado di registrare le ore di manodopera lavorate con dettaglio dei pezzi di ricambio impiegati e la descrizione dell'attività eseguita, per consentire la condivisione delle informazioni tra gli utenti. Attraverso l'integrazione con il magazzino gestito dall'ERP, può inoltre aggiornare in tempo reale le giacenze e mettere in atto politiche di reintegro ottimali.

  • Busitalia Veneto

    La necessità di una rendicontazione dettagliata e di una copertura customizzata dei processi di manutenzione di asset complessi come quelli che fanno parte della tranvia di costruzione Translohr, ha indotto APS Padova, ora Busitalia Veneto, a ricorrere ad una specifica implementazione del software InfoPMS®, che ha consentito di gestire il periodo di messa punto e garanzia della divisione tram.
    Busitalia Veneto S.p.A. è la nuova società operante dal 2015 in Veneto che svolge servizi urbani ed extraurbani nelle province di Padova e Rovigo, servizi che in precedenza venivano erogati da Busitalia Sita Nord e da APS Mobilità.
    La realtà conta su 950 dipendenti, 640 autobus e 16 tram e percorre ben 25 milioni di km.

  • TPER Bologna

    TPER (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna) è la società di trasporti pubblici nata dalla fusione dei rami-trasporto di ATC, azienda di trasporti su gomma di Bologna e Ferrara, e FER, società regionale ferroviaria. IB iniziò la collaborazione con l'allora ATC Bologna nel 2005 per la manutenzione della relativa flotta di autobus e filobus. Durante tale periodo la direzione tecnica aziendale ha acquisito un elevato livello di competenza su InfoPMS® (installazioni, modifiche, formazione, sviluppo report, etc.) fino a rendersi autonoma nell'implementare la soluzione nelle altre aziende via via acquisite.
    Oggi un elevato numero di utilizzatori opera quotidianamente sul software InfoPMS®: supervisori, manutentori, ingegneri di manutenzione, fornitori esterni che si collegano al portale web per la rendicontazione delle attività.

  • Sorgenia

    Sorgenia è il primo operatore privato italiano nel mercato nazionale dell'energia e nei mercati del gas naturale, con 500.000 clienti in tutta Italia e 2.900 MW di centrali elettriche.
    Sorgenia ha selezionato InfoPMS® per le sue centrali elettriche a Turano Lodi (Lodi), Aprilia (Latina) e Modugno (Bari) per gestire la scomposizione degli impianti, pianificare la manutenzione preventiva, ottimizzare il magazzino dei pezzi di ricambio e delle attrezzature, raccogliere e analizzare i dati per determinare la causa dei guasti, rilevare e monitorare tutte le situazioni di rischio in azienda e accedere e stampare permessi di lavoro sicuri per stabilire e mantenere condizioni di lavoro sicure.

  • Boario

    Nello stabilimento di Darfo Boario Terme (BS) del gruppo Ferrarelle, il quarto gruppo italiano di acque minerali, circa 300 milioni di litri di acqua minerale Boario e Vitasnella vengono imbottigliati in un anno. Dal 2008 InfoPMS® ha consentito al gruppo Ferrarelle di registrare e analizzare lavori di manutenzione straordinaria, preparare un piano dettagliato di manutenzione programmata con la stima anticipata dei pezzi di ricambio necessari, gestire i movimenti dell'inventario con i dispositivi mobili integrati nell'applicazione, confrontare costantemente i costi di manutenzione con il budget assegnato.

  • Cogne Acciai Speciali

    Cogne Acciai Speciali è uno dei principali produttori di acciaio inossidabile in Europa e il suo stabilimento di produzione si trova in un'area di 520.000 mq nella parte meridionale della città di Aosta. Alla fine del 2007, quando è stato implementato InfoPMS®, la società doveva adottare un software di manutenzione per certificare il regolare funzionamento delle proprie apparecchiature e la manutenzione effettuata in particolare nelle aree dette "sensibili". Oggi il nostro software è lo strumento in grado anche di gestire e monitorare la manutenzione preventiva e straordinaria, integrarsi con il magazzino ricambi, migliorare la sicurezza e minimizzare l'impatto ambientale.

  • Cogne Acciai
  • ItalianaCoke
  • PPG Industries
  • SOL Group
  • Noberasco
  • Boario
  • Sapio
  • Mercitalia
  • ACTV
  • Tua Abruzzo
  • Trentino Trasporti
  • Busitalia
  • ATV Verona
  • TPER
  • Padania Acque
  • AMA RM
  • ASIA NA
  • Iren
  • AMIU GE

Entra in contatto con noi

Lun - ven dalle 9 alle 18 (ora locale)

Scopri i vantaggi di InfoPMS® 4.0

Per contattarci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: +39 0185 1834 002

We use cookies to provide you with the best possible experience on our website. By utilising our website you agree to the placement of cookies on your device. Find out more